Due Diligence

Un esame accurato e indipendente dei progetti consente agli investitori, alle banche e ai progettisti stessi di prendere decisioni fondate e uniformi su un progetto.

SYNECO verifica in particolare i progetti nell’ambito delle energie rinnovabili quali biogas, biomassa, energia idrica ed efficienza energetica. Oltre a verificare il progetto nella fase di finanziamento, SYNECO offre un’assistenza continuativa, che si estende attraverso le singole fasi costruttive fino al controllo costante dell’impianto.

Obiettivi del controllo di due diligence

L’esecuzione accurata di un controllo di due diligence rappresenta un vantaggio per tutte le parti interessate, in quanto chiarisce i rischi, stima i profitti e funge da base informativa fondata per decisioni importanti nell’ambito di un acquisto / vendita o di un investimento in un impianto.

Per gli investitori

In qualità di acquirenti di un impianto o di investitori traete un particolare vantaggio dai punti seguenti:

  • Analisi e riduzione al minimo dei rischi
  • Stima dei profitti
  • Aiuto decisionale

Per i progettisti

Anche i venditori traggono vantaggio dal controllo di due diligence di un progetto. Nel corso della valutazione vengono tolti loro anche compiti onerosi che sono però essenziali nella vendita di un impianto:

  • Presentazione ottimale del progetto
  • Preparazione dei documenti per gli istituti di credito nell’ambito della due diligence
  • Evidenziazione dei fattori di rischio e stima dei profitti

Per le banche

  • Controllo indipendente e obiettivo della documentazione di progetto
  • Evidenziazione dei rischi
  • Verifica della correttezza e della completezza dei documenti di progettazione e dei contratti

Le nostre prestazioni

In qualità di acquirenti, venditori o investitori avete la possibilità di affidare a SYNECO il controllo del vostro progetto. Otterrete così informazioni importanti che vi aiuteranno a decidere su come gestire ulteriormente il progetto.

Controllo di due diligence:

Fase 1 – I singoli elementi del controllo di due diligence

Nell’ambito del controllo di due diligence avete una valutazione attendibile del vostro progetto, principalmente nella fase di finanziamento, e un controllo accurato degli ambiti seguenti:

  • Controllo della tempistica e delle autorizzazioni
  • Controllo della tecnologia dell’impianto
  • Controllo dell’efficienza economica

Assistenza successiva:

Avete la possibilità di consultare SYNECO anche per un ulteriore controllo del progetto in modo da assicurare un proseguimento ottimale e regolare.

Fase 2 – SAL – “Stato di avanzamento lavori”

In questa fase vengono controllate le singole fasi del progetto e viene esaminato regolarmente l’avanzamento dei lavori. Contemporaneamente viene controllato il rispetto dei tempi previsti, viene verificata la qualità delle prestazioni fornite e vengono confrontati e controllati i costi rispetto alle offerte poste alla base.

Fase 3 – Controllo del funzionamento dell’impianto

Dopo l’approntamento e la messa in funzione dell’impianto, è utile controllarne costantemente il funzionamento. Questo comprende il monitoraggio regolare della produzione e dei costi. In presenza di irregolarità e discordanze, un’analisi degli errori dovrà ripristinare il regolare processo.